Tel. 0761 646591      info@assofrutti.com

Il nocciolo: una filiera agroindustriale in espansione

25 Maggio 2020

L’incontro alla Fiera di Rimini nell’ambito di Macfrut 2017

Il Presidente Assofrutti, Pompeo Mascagna, ha partecipato al seminario sulla filiera agroindustriale del nocciolo, tenutasi presso la Fiera di Rimini nell’ambito della manifestazione Macfrut 2017.
All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, l’Assessore all’Agricoltura caccia e pesca della Regione Emilia- Romagna Simona Caselli, il Project Manager Ferrero HCo Fabio Piretta, insieme a tecnici e rappresentanti del settore e del gruppo Ferrero.

Durante il suo intervento il Presidente Mascagna ha sottolineato l’importanza delle aggregazioni tra gli agricoltori e la centralità delle Organizzazioni di produttori, sia sotto il profilo dell’aggregazione dell’offerta commerciale, sia sotto il profilo dell’assistenza tecnica e dei servizi diretti ai produttori agricoli.
Il Presidente ha illustrato ai partecipanti il modello Assofrutti, prima OP nel comparto della frutta in guscio in Italia per anzianità, per numero di soci aderenti, estensione dei terreni coltivati a nocciolo e per produzione commercializzata.

Seguici sui social

Altre categorie

Potrebbero interessarti anche questi articoli

curiosità eventiUltime notizie
Valorizzazione quanti-qualitativa della filiera frutta a guscio: Aspetti innovativi per la gestione sostenibile

Valorizzazione quanti-qualitativa della filiera frutta a guscio: Aspetti innovativi per la gestione sostenibile

Aspetti innovativi per la gestione sostenibile SABATO 28 MAGGIO 2022 ore 10:30 Saluti Introduttivi: Pompeo Mascagna, Presidente Assofrutti Francesco Ciccarella, Responsabile tecnico ore 11:00 Le politiche nazionali a sostegno della filiera corilicola Sen. Francesco...

comunicaticuriositàUltime notizie
Il nocciolo contribuisce efficacemente a ridurre l’anidride carbonica dell’atmosfera

Il nocciolo contribuisce efficacemente a ridurre l’anidride carbonica dell’atmosfera

È quanto emerge da due lavori di ricerca condotti nel Viterbese L’evidente cambiamento climatico in corso pone la necessità di valutare la capacità delle diverse colture di contribuire allo stoccaggio di CO2, il principale gas serra responsabile dell’innalzamento...